Archive for the ‘Editoria’ Category

Chiude oggi a Roma l’ottava edizione di Più libri più liberi, la Fiera Nazionale della Piccola e Media Editoria, evento nato per garantire ai piccoli e medi editori italiani una vetrina d’eccezione. Tra presentazioni e convegni è stato dipinto il mercato della lettura e del libro in Italia. Secondo i dati Istat sulla lettura, nel […]


Lionel Barber, direttore del Financial Times, prevede che entro il prossimo anno i contenuti online verranno distribuiti a pagamento richiedendo l’informazione di qualità ingenti investimenti. Prima di lui, già a Maggio, il magnate dell’informazione Murdoch aveva dichiarato di voler mettere a pagamento i contenuti distribuiti dalla News Corp. Il NYT, contemporaneamente all’annuncio della vendita della […]


“I lettori che hanno acquistato un Kindle acquistano libri (cartacei) 2,6 volte in più rispetto a quando non lo avevano” Madeline McIntosh – Director of Digital Content Acquisition ad Amazon EU


Il Washington Post sostiene che il governo americano debba proteggere l’industria dei giornali dalla tecnologia attraverso l’applicazione di nuove leggi. Viene innanzitutto enfatizzata la necessità di modificare la legge sul copyright affinché “the taking of entire Web pages by search engines, which is what powers their search functions, is not fair use but infringement”. Si […]


La carta stampata vive un periodo di profondo malessere e il vecchio modello di business non è più sostenibile. Oggi gli editori devono soddisfare il lettore offrendo informazioni ad alto valore aggiunto attraverso nuove modalità di fruizione dei contenuti.


Durante il Facebook Developer Garage, Gioia ed io abbiamo avuto modo di contattare Cat Lee, Product Manager al Platform Product Marketing Team di Facebook che, in occasione della prima Girl Geek Dinner Marche, ci ha inviato un video sul tema del Social Media Marketing. Ho chiesto a Cat di focalizzare l’attenzione sugli strumenti a disposizione […]


Entro un anno, Rupert Murdoch intende far pagare l’accesso alle testate della News Corporation. Durante una conference call la scorsa settimana, il magnate australiano ha dichiarato che è oramai possibile, come dimostra l’esempio del Wall Street Journal, mettere a pagamento i contenuti distribuiti dalle testate online. “We are now in the midst of an epochal […]