News a pagamento

17Lug09

Lionel Barber, direttore del Financial Times, prevede che entro il prossimo anno i contenuti online verranno distribuiti a pagamento richiedendo l’informazione di qualità ingenti investimenti.

Prima di lui, già a Maggio, il magnate dell’informazione Murdoch aveva dichiarato di voler mettere a pagamento i contenuti distribuiti dalla News Corp.

Il NYT, contemporaneamente all’annuncio della vendita della storica stazione Wqxr, rende nota la sua intenzione di voler tornare a far pagare le proprie notizie.

E poco tempo fa centinaia di gruppi editoriali (per l’Italia l’Espresso e RCS) hanno siglato la Dichiarazione d’Amburgo che aspira a un miglioramento urgente delle misure di protezione della proprietà intellettuale su Internet.

Il dito è erroneamente puntato addosso ai blogger, ai motori di ricerca e più in generale agli aggregatori che diffondono contenuti spesso vanificando gli sforzi degli stessi editori che continuano a perdere lettori quando la vera causa della crisi è un modello di business– la pubblicità come siamo stati abituati a intenderla sino ad oggi – che non può più garantire la sopravvivenza del settore.

Gli editori devono ancora capire come trasformare in guadagno l’interesse dei lettori. E questi saranno disposti a pagare solo parte dei contenuti. Ma la Rete da minaccia deve trasformarsi in opportunità: revenues potrebbero per esempio generare da servizi che non sono strettamente legati al prodotto informazione ma che attraverso il canale editoriale vengono offerti a costi convenienti per gli utenti.

Annunci


One Response to “News a pagamento”

  1. 1 Andrix Social News

    Ciao, volevo segnalarti questo nuovo aggregatore: http://www.andrix.it/page.php?page=segnala-feed .


Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...


%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: